Area riservata
random1
Comune
Operazione Trasparenza Valutazione e Merito
Atti Amministrativi
Archivio atti amministrativi
sanfolco
guarda
galleriafoto

La Città

Il comune di Santopadre si estende su un territorio di 21,48 kmq. e si trova a 743 metri sul livello del mare. Il centro abitato, che sorge su di un colle sormontato da un' antica torre medioevale, è circondato da boschi, vigneti ed uliveti, ed è fornito di molte piccole sorgenti d’acqua limpida, leggera e fresca.
Santopadre si chiamava anticamente Fiorolo o Forolo, derivante sia dalla presenza di fiori, probabilmente diminutivo di Forum, luogo di piccolo mercato; altra possibile etimologia è ricollegabile al toponimo Foris,  sorto fuori o poco lungi da un più antico abitato detto Castro,  esistito al di là della collina Favona.
L'antica Forolo fu munita di mura castellane e torri, acquisendo il nome completo di Castro Fiorolo e Castro Forolo. L' attuale denominazione deriva dalla devozione a S. Folco, che visse e morì in un eremo vicino al paese.
La cittadina appartenne agli abati di Montecassino, ai conti d' Aquino e successivamente ai duchi Boncompagni.
L'economia del territorio si basa principalmente sulla lavorazione dei campi; le principali coltivazioni sono quelle del granturco e del frumento: si frammezzano al primo fagioli e ceci; al secondo, lenticchie.
Le specie arboree più diffuse sono la quercia, il faggio, il cerro ed il carpine e, nei confini meridionali, è possibile incontrare anche anche l’alce.
Nei secoli passati gli olivi erano poco coltivati, per motivi collegati alla pesante fiscalità feudale. Oggi tale coltivazione, insieme alla coltivazione della vite, è molto progredita  grazie anche alla conformazione del territorio.

Fiere:
fiere generali e del bestiame (22 maggio, 18 agosto, 5 e 27 settembre ed ultima domenica di ottobre)
S. Agostino (28 agosto)

Manifestazioni:
festa Padronale (22 maggio)
agosto Santopadrese con raduno bandistico e concerti di musica classica
festa di S. Lorenzo (10 agosto - loc. Valle)
festa di S. Rocco e S. Antonio (18 agosto)
festa di S. Giuseppe ( metà agosto - lo. Decime)

Specialità gastronomiche:
fagiolini e fagioli

Beni storico-culturali:
Santuario di S. Lorenzo
Centro storico
Chiesa di S. Folco
Chiesa della Madonna delle Fosse
Cisterna romana (loc. Valle)
Grotta dello Spirito Santo (loc. Campea)
servizi

at banner
regolamento imu

calcoloimu

tributi 3

Albo Pretorio OnLine

Servizi al cittadino
Bandi di gara
Bandi ed Avvisi scaduti
Pubblicazioni

Sito accessibile
Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!